Avviso per i nuovi utenti

Per essere ammessi in questo forum è obbligatorio  
compilare il modulo di presentazione.

Cliccare qui

ATTENZIONE:
il forum è stato messo in modalità di sola lettura.
Le discussioni proseguono nel nuovo forum:
Nuovo Forum
Per partecipare alle discussioni nel nuovo forum bisogna iscriversi:
Cliccare qui
Come valeva per questo forum, anche nel nuovo forum non sono ammessi utenti anonimi, per cui i nuovi iscritti dovranno inviare la loro presentazione se vorranno partecipare.
Il forum si trova su una piattaforma indipendente da FFZ per cui anche chi è già iscritto a questo forum dovrà fare una nuova registrazione per poter scrivere nel nuovo forum.
Per registrarsi nel nuovo forum clicccare qui

New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author

Sangue e trasfusioni

Last Update: 7/3/2009 4:13 PM
3/2/2006 9:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 215
Registered in: 12/27/2004
Junior User
OFFLINE
:Sm15:
Ma che razza di TdG hai frequentato????
Non mi risulta che si "debba" essere carnivori per essere TdG....
Mah!!!!

[Modificato da sweetymi 02/03/2006 21.32]

Antonella

"Ognuno sta solo sul cuor della terra, trafitto da un raggio di sole. Ed è subito sera."
(S. Quasimodo)
6/29/2009 9:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 749
Registered in: 10/23/2007
Senior User
OFFLINE
Composizione del sangue


«I Testimoni di Geova rifiutano tutte le trasfusioni di sangue intero o dei suoi quattro principali componenti (globuli rossi, plasma, globuli bianchi e piastrine). Per quanto riguarda le frazioni derivate da questi componenti e i prodotti che le contengono, la Bibbia non si esprime. Quindi ogni Testimone deve prendere la sua decisione al riguardo».
Vediamo le frazioni non accettate:

Composizione del sangue
Svegliatevi! del 22 ottobre 1990: “Plasma: circa il 55 per cento del sangue. È per il 92 per cento acqua, mentre il resto è formato da proteine complesse come globuline, fibrinogeno e albumina.”

Perché proibire il plasma se esso è composto per il 92% di acqua e per il restante 8% di altre componenti, tutte permesse? [SM=x570881]

I TdG accettano tuttavia di usare una frazione del plasma, l’albumina. Alcune frazioni del plasma sanguigno sono oltre l’albumina , i fattori della coagulazione, le immunoglobuline, gammaglobuline, preparati per l'emofilia etc.

Il sangue è composto per il 45% dai globuli rossi (detti anche eritrociti o emazie), i globuli bianchi (o leucociti) e le piastrine, tutte queste cellule sono prodotte dal midollo osseo; per il restante 55% dal plasma.


Il globulo rosso è composto da :
-66% ACQUA
-33% PROTEINE DI CUI:
1) 95% EMOGLOBINA
2) 5% ALTRE PROTEINE

I GLOBULI BIANCHI
La maggior parte dei globuli bianchi si trova al di fuori del circolo ematico (nel tessuto connettivo e in quello linfatico) Gli organi trapiantati sono pieni di globuli bianchi essendo stati prima immersi nel liquido linfatico saturo di globuli bianchi .

Il latte materno è molto più ricco di globuli bianchi che il sangue normale.
Le piastrine sono prodotte nel midollo osseo. (il trapianto del midollo osseo viene permesso, quando viene prelevato dalle ossa pelviche di un donatore, TUTTO il sangue contenuto nella siringa sangue intero, non parti di esso, viene trasfuso.) Le piastrine o trombociti (sono elementi figurati (corpuscolari) del sangue. Sono specializzate nell’impedire la perdita di sangue dopo una lesione e concorrono nel processo di coagulazione del sangue. Tale processo avviene perché il fibrinogeno, una proteina ivi presente, viene attivato e trasformato in fibrina..L'intreccio di filamenti di fibrina trattiene le piastrine, globuli rossi e globuli bianchi. I tdg usano i derivati della piastrine i cosiddetti Emostatici biologici. Spugne di fibrina possono occludere ferite da punta o coprire ampie regioni di tessuto sanguinante. Infatti la fibrina è una proteina utilizzata nella coagulazione del sangue. È una proteina fibrillare che è polimerizzata per formare “una maglia„ (insieme con le piastrine) sopra il luogo della ferita. Insomma il tdg prende quasi tutti i componenti del sangue tranne l'acqua. Non capisco che differenza ci sia tra le frazioni principali del sangue che non sono permesse e i componenti di esse poichè sono la stessa cosa. Inoltre se poprio i tdg devono seguire il comando biblico di astenersi dal sangue dovrebbero anche seguire la pratica ebraica, ancora attuale, di mangiare solo animali dissanguati cosa che non fanno. Ma gli ebrei usano fare le trasfusioni. Perchè evidentemente tali operazioni non centrano con il comando biblico in questione.



In un forum di tdg mi è capitato di discutere sull’argomento del sangue, e informandomi in questo campo non pensavo di trovare così grosse contraddizioni. Alla fine l’amministratore del forum ha chiuso la discussione, nonostante mi sia comportata in modo educato e non abbia mai alzato i toni o offeso la persona. Il motivo della chiusura di tale discussione è che riteneva le mie informazioni “copiate e presentate in modo errato”.

Generalmente quando un amministratore chiude una discussione, prima di farlo espone prima chiaramente il suo punto di vista, cioè spiega quali sono gli sbagli commessi dall’utente scomodo. Ero tentata di aprire una nuova discussione e chiedere in merito alle informazioni copiate e presentate in modo errato ma sapevo che come al solito avrebbero fuorviato dall’argomento dandomi della disonesta, dell’ ipocrita ecc…

Perciò lo chiedo a tutti voi foristi, in cosa ho sbagliato? Se sono errate, bene ne terrò conto e chiederò pure scusa, ma mi piacerebbe veder chiariti i miei dubbi.
La discussione verteva sul fatto che l’amministratore sosteneva che: “Se uno dei componenti principali del sangue, il PLASMA è composto di ACQUA per un 92% circa, quest' acqua è da considerarsi ancora sangue? Se la risposta è no, allora gli altri componenti, singolarmente non possono essere considerati sangue”.

Quello che ho riportato in quella discussione sono informazioni scientifiche, la maggior parte delle quali attinte da glossari medici ( quella del globulo rosso me lo sono dovuto trascrivere prima sul taccuino). Il risultato della ricerca è che i componenti che sono accettati dai tdg sono tutti presenti nelle frazioni principali del sangue tranne l'acqua. Insomma al contrario di quello che sosteneva l'amministratrice, i tdg prendono tutti i componenti delle frazioni non accettate, tranne proprio l'acqua.

Infine l’amministratrice al mio commento sul fatto che i tdg non seguono la pratica ebraica mangiare carne “dissanguata” ha ribattuto che invece i tdg la seguono. [SM=x570872]

Cioè i tdg mangiano carne Kasher?
Cioè tutti i tdg preparano le carni prima della cottura con il metodo della casherizzazione per la rimozione dei residui di sangue?

Il termine kasher significa atto o adatto ed è generalmente impiegato per definire cibi preparati in conformità con le regole alimentari ebraiche. Il rispetto di uno stile di vita ebraico implica infatti anche l’osservanza di determinate norme alimentari, che insegnano quali sono i cibi permessi e il modo di prepararli. Tali norme, oltre a vietare il consumo di alcuni cibi(possono mangiare solo i cibi considerati puri dalla bibbia: bovini, ovini e cervidi, mentre non lo sono gli equidi, i suini, poi naturalmente le scimmie e tutti i rettili) prevedono tra l’altro le modalità di macellazione della carne, che per essere consumata deve essere del tutto priva di sangue. [SM=x570872] [SM=g1537159] Saluti



[Edited by (titti75) 6/29/2009 9:39 AM]
Le cose che si vedono sono per un tempo
ma quelle che non si vedono sono eterne - 2Corinzi 4:18


6/29/2009 9:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 3,394
Registered in: 2/17/2008
Master User
OFFLINE
Cara titti,
non ho rilevato errori nella tua esposozione, anzi mi è parsa chiara e molto ben fatta.

In quanto alle cognizioni che vengono inculcate ai Testimoni meno preparati, ti posso citare solo una mia esperienza ( quindi di valore molto relativo):

parlando con alcuni membri della mia ex congregazione, mi fu spiegato più volte, che non è tanto importante la parte corpuscolata del sangue, ma, in caso di bisogno, è sufficiente ripristinare il ..volume..di sangue perso.

Quindi, a parer loro, erano sufficienti ..flebo di fisiologica.

Per quel che riguarda il trattamento delle carni, i Testimoni si servono presso macellerie normali, quindi non seguono i metodi che vogliono far credere.

Ma anche qui, credo ci sia molta volontà di fornire loro informazioni approssimative (per non dire fasulle)

Gabriella
6/29/2009 11:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 750
Registered in: 10/23/2007
Senior User
OFFLINE
Re:
Vecchia Marziana, 29/06/2009 9.56:

Cara titti,
non ho rilevato errori nella tua esposozione, anzi mi è parsa chiara e molto ben fatta.

In quanto alle cognizioni che vengono inculcate ai Testimoni meno preparati, ti posso citare solo una mia esperienza ( quindi di valore molto relativo):

parlando con alcuni membri della mia ex congregazione, mi fu spiegato più volte, che non è tanto importante la parte corpuscolata del sangue, ma, in caso di bisogno, è sufficiente ripristinare il ..volume..di sangue perso.

Quindi, a parer loro, erano sufficienti ..flebo di fisiologica.

Per quel che riguarda il trattamento delle carni, i Testimoni si servono presso macellerie normali, quindi non seguono i metodi che vogliono far credere.

Ma anche qui, credo ci sia molta volontà di fornire loro informazioni approssimative (per non dire fasulle)

Gabriella



Cara Gabriella, parlando con questo genere di persone non si può fare a meno di constatare che in realtà non sono interessate ad approfondire ma ti dicono solo che le cose stanno in un certo modo e basta. Questa cosa mi fa capire che non sono interessati alla verità in Cristo, ma solo alla loro verità, per la quale sono disposti a tutto pur di difenderla nonostante che sappiano che c'è qualcosa che non va nella loro religione.

Queste persone sanno e tacciono.

Ovviamente questo sarebbe un'altro discorso, ma mi pare veramente poco dignitoso questo modo di fare, cioè evitare di approfondire su argomenti scottanti che riguarda la vita di migliaia di persone, comprese i bambini. Difendere la propria fede è giusto ma in ogni cosa credo che ci debba essere un certo equilibrio, a volte ammettere gli errori in una religione è indice di una propria maturità cristiana. Invece in questo caso mi è sembrato un comportamento infantile e ciò è ancora più incredibile se si vede che viene da un amministratore di un forum. [SM=g1558696]


Le cose che si vedono sono per un tempo
ma quelle che non si vedono sono eterne - 2Corinzi 4:18


6/29/2009 11:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 759
Registered in: 6/17/2008
Senior User
OFFLINE


Ciao Titti, le tue argomentazioni sono sempre ben esposte e documentate, cosa che non riescono a fare loro.
Sebbene sambrerebbe che tu non abbia risultati con loro, non ti arrendere mai perchè, pur non potendolo ammettere apertamente, dai loro l'occasione di meditare su quanto hai scritto, e non solo a loro ma anche a quelli che leggono senza nemmeno essere iscritti a nessun forum.

Quindi, ripeto, [SM=g1537145] la tua opera è preziosa!


[SM=g1537159] Ely








"Poca scienza allontana da Dio, ma molta scienza riconduce a Lui". (Louis Pasteur)




Aggiungimi a Skype
6/29/2009 12:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 753
Registered in: 10/23/2007
Senior User
OFFLINE
Re:
Elyy., 29/06/2009 11.48:



Ciao Titti, le tue argomentazioni sono sempre ben esposte e documentate, cosa che non riescono a fare loro.
Sebbene sambrerebbe che tu non abbia risultati con loro, non ti arrendere mai perchè, pur non potendolo ammettere apertamente, dai loro l'occasione di meditare su quanto hai scritto, e non solo a loro ma anche a quelli che leggono senza nemmeno essere iscritti a nessun forum.

Quindi, ripeto, [SM=g1537145] la tua opera è preziosa!


[SM=g1537159] Ely







Grazie Ely, lo spero. [SM=g1537336]

A volte temo di sbagliare perchè è importante che coloro che non sanno sappiano come stanno realmente le cose e perciò mi assicuro che i miei dati siano attendibili. Se c'è qualcuno che è esperto in campo medico che può correggere eventuali imperfezioni o completare la mia esposizione, ben venga. [SM=g1543902]


Le cose che si vedono sono per un tempo
ma quelle che non si vedono sono eterne - 2Corinzi 4:18


6/29/2009 12:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 3,397
Registered in: 2/17/2008
Master User
OFFLINE
Quoto l'incitamento fattoti da Ely anche se capisco che deve essere frustrante mettere tempo, impegno e serietà e vedersi sbattere la porta in faccia.
Ma se si raggiunge almeno il risultato di far sorgere un pur piccolissimo dubbio, ne vale la pena.
Almwno finchè se ne ha la forza.
Gabriella
6/29/2009 1:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 527
Registered in: 6/4/2006
Senior User
OFFLINE
Intero o frazionato...

ciao jollyana

spero di esserti utile. Un piccolo flacone di 100 ml di albumina umana al 20% si ottiene da circa mezzo litro di sangue intero. Se consideri quanti di questi piccoli flaconi possono essere necessari ad es in un grave ustionato o in un cirrotico puoi immaginare il n. di donatori necessari. Per quanto riguarda il fattore VIII della coagulazione usato nella terapia di pazienti emofilici ti riporto notizie interessanti. Un articolo della Torrre di Guardia del 15/6/1985 (solo nell'edizione in lingua inglese e mai tradotto in italiano) intitolato " l'Inghilterra, il sangue e l'AIDS "
affermava che ciascuna dose di fattore VIII è tratta dal plasma proveniente da non meno di 2.550 donatori diversi.

Però i Testimoni di Geova non donano sangue.
Non so se esiste un preciso divieto.

ciao irias



Quello che sfugge ai TdG è che in tutte quelle circostanze in cui debbano ricorrere anche solo ai derivati del sangue per curarsi, non possono fare a meno di ringraziare noi donatori, periodici o occasionali, come testimonia il post di IRIAS. Personalmente, oggi ho effettuato la mia donazione n. 42 traendone piena gioia e soddisfazione. Ciò è dovuto anche al fatto che questo nobile, disinteressato, gratuito gesto mi lega con un "filo rosso" al primo e più grande donatore di sangue del mondo: Gesù!!!! [SM=g27823]

Inoltre, se manteniamo l'equazione vita=sangue, così come è indicato nell'A.T., allora le parole del Maestro assumono un significato netto e preciso:
"Perché chi vorrà salvare la sua vita (conservare il proprio sangue), la perderà; ma chi avrà perduto la sua vita (versato il suo sangue) per amor mio, la troverà". (Mt.16,25)

Sì, lo so, forse per qualcuno è un pò forzata la mia personale interpretazione, ma come non vedere nel gesto di colui che tende il proprio braccio per donare parte del proprio sangue affinchè un'altra persona viva un pallido riflesso del gesto di Gesù morto in croce che ha versato il suo sangue per tutti noi? [SM=x570868]



Un fraterno saluto. [SM=x570892]

Freddie
-------------------
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.

[Edited by !Freddie! 6/29/2009 1:37 PM]
6/29/2009 4:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Intero o frazionato...
!Freddie!, 29/06/2009 13.30:


ciao jollyana

spero di esserti utile. Un piccolo flacone di 100 ml di albumina umana al 20% si ottiene da circa mezzo litro di sangue intero. Se consideri quanti di questi piccoli flaconi possono essere necessari ad es in un grave ustionato o in un cirrotico puoi immaginare il n. di donatori necessari. Per quanto riguarda il fattore VIII della coagulazione usato nella terapia di pazienti emofilici ti riporto notizie interessanti. Un articolo della Torrre di Guardia del 15/6/1985 (solo nell'edizione in lingua inglese e mai tradotto in italiano) intitolato " l'Inghilterra, il sangue e l'AIDS "
affermava che ciascuna dose di fattore VIII è tratta dal plasma proveniente da non meno di 2.550 donatori diversi.

Però i Testimoni di Geova non donano sangue.
Non so se esiste un preciso divieto.

ciao irias



Quello che sfugge ai TdG è che in tutte quelle circostanze in cui debbano ricorrere anche solo ai derivati del sangue per curarsi, non possono fare a meno di ringraziare noi donatori, periodici o occasionali, come testimonia il post di IRIAS. Personalmente, oggi ho effettuato la mia donazione n. 42 traendone piena gioia e soddisfazione. Ciò è dovuto anche al fatto che questo nobile, disinteressato, gratuito gesto mi lega con un "filo rosso" al primo e più grande donatore di sangue del mondo: Gesù!!!! [SM=g27823]

Inoltre, se manteniamo l'equazione vita=sangue, così come è indicato nell'A.T., allora le parole del Maestro assumono un significato netto e preciso:
"Perché chi vorrà salvare la sua vita (conservare il proprio sangue), la perderà; ma chi avrà perduto la sua vita (versato il suo sangue) per amor mio, la troverà". (Mt.16,25)

Sì, lo so, forse per qualcuno è un pò forzata la mia personale interpretazione, ma come non vedere nel gesto di colui che tende il proprio braccio per donare parte del proprio sangue affinchè un'altra persona viva un pallido riflesso del gesto di Gesù morto in croce che ha versato il suo sangue per tutti noi? [SM=x570868]



Un fraterno saluto. [SM=x570892]

Freddie
-------------------
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.




Giusto, solo che il sangue di Gesù e la carne simolicamente significa la sua Parola. E per vivere dobbiamo fare la trasfusione tutti giorni, nutrirci con il suo sangue e il pane della vita- la Parola.

un fraterno saluto. [SM=x570892]


6/30/2009 8:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 532
Registered in: 6/4/2006
Senior User
OFFLINE
Non faccio paragoni impossibili...


Giusto, solo che il sangue di Gesù e la carne simolicamente significa la sua Parola. E per vivere dobbiamo fare la trasfusione tutti giorni, nutrirci con il suo sangue e il pane della vita- la Parola.


Col mio intervento non volevo certo dire che un donatore di sangue é Gesù Cristo!!!!
Ma in entrambi i casi è presente il concetto di salvezza: in Gesù c'è la salvezza della vita eterna, nel donatore ci sono i germogli per la salvezza...della vita terrena, per chi beneficerà del suo dono; non mi sembra cosa da poco, soprattutto rispetto a chi sta alla finestra e rimane a guardare o chi semplicemente è indifferente alla sofferenza altrui!!!!!! [SM=g27829]


Un fraterno saluto. [SM=x570892]

Freddie
-------------------
Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.
6/30/2009 10:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 3,404
Registered in: 2/17/2008
Master User
OFFLINE
Re: Non faccio paragoni impossibili...
!Freddie!, 30/06/2009 8.58:




Col mio intervento non volevo certo dire che un donatore di sangue é Gesù Cristo!!!!
Ma in entrambi i casi è presente il concetto di salvezza: in Gesù c'è la salvezza della vita eterna, nel donatore ci sono i germogli per la salvezza...della vita terrena, per chi beneficerà del suo dono; non mi sembra cosa da poco, soprattutto rispetto a chi sta alla finestra e rimane a guardare o chi semplicemente è indifferente alla sofferenza altrui!!!!!!




Assolutamente.
Credo sia un grande atto d'amore e la cosa meravigliosa è che lo compiono sia credenti che non.
Gabriella
7/3/2009 4:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 7
Registered in: 10/1/2005
Junior User
OFFLINE
Vorrei dire anch’io qualcosa sul sangue; potrebbe essere il caso di fare una nuova discussione ma preferisco aggregarmi a questa già in atto anche se io parto, per l’argomento sangue, da molto lontano; ma poi arrivo…
Potrei dargli il seguente titolo:” SANGUE: GLI ANTICHI EBREI NON AVEVANO IL FRIGORIFERO”
La Famosa scrittura di Genesi 9.4 dice che “Non dobbiamo mangiare la carne con la sua anima, il suo sangue”. E qui la cosa importante, come ha fatto rilevare Pollina nella sua esaustiva trattazione, è appunto di mangiare la carne senza sangue, perché poi di questo liquido Dio, anche se lo equipara all’anima, se ne frega altamente perché in altre Scritture dice di buttarlo via, coprirlo con la sabbia (affinchè non puzzi) o di buttarlo sull’altare di sacrificio e bruciarlo, per eliminarlo.

Infatti il sangue se stagnasse nell’animale ucciso risulta l’elemento che si deteriora subito,per primo, diventa veicolo di batteri, perché subito avviene una bestiale crescita microbica, infetta la carne, darebbe un pessimo sapore e colore alla stessa e la indurirebbe; Un macellaio musulmano mi dice che togliendo subito tutto il sangue la carne risulterà più morbida; avere il frigorifero, come ho scherzosamente intitolato, aiuterebbe sì a rallentare il processo di putrefazione, ma non più di tanto.
Quindi con quel divieto siamo davanti ad una misura igienico-sanitaria-gastronomica basilare per la salute delle persone; ma perché Dio, come risulta dalle Scritture , porta la questione su un piano teologico e non si spiega il vero motivo? Occorre tenere presente il seguente:
“In Israele c’era un concetto assolutamente Teurgico (= Opera di Dio) della medicina. Dio è l’unica fonte di malattia e risanamento per cui solo il sacerdote, cioè l’uomo scelto da Dio, è considerato strumento di guarigione. Alla base di tutto sta il fatto che è la divinità ad aver creato le piante e tutti i medicamenti. IL CONCETTO IGIENICO RISULTA QUINDI MOLTO MARGINALE RISPETTO AL PRECETTO RELIGIOSO”
L’aspetto sanitario quindi sta sempre dietro, davanti c’è Dio, col suo sacerdote con motivazioni teologiche.E’ sempre “Un uomo di Dio” che dà il rimedio. Notate che in lingua semitica “Macellare” e “Sacrificare” sono la stessa parola. Notate anche che nelle Bibbia il grasso animale è equiparato al sangue; ”Non mangerete né sangue né grasso” Perché sono grassi saturi, pieni di colesterolo cattivo.
Tutto il Levitico contiene norme per la PREVENZIONE delle malattie che non la cura.
Alcune norme sono di tipo utilitaristico; prendete il caso del maiale: per Dio è un animale impuro, una schifezza (anche per i musulmani) Ma più giù nell’area Assiro/Babilonese il maiale è bene accetto e lo si mangia volentieri; e anche laggiù fa molto caldo ; come mai?

Il maiale rubava il cibo alle popolazioni semitiche. È un animale che predilige i nostri stessi alimenti: frutta,cereali, legumi, scarti caseari; NON RUMINA, ciò significa che non digerisce la cellulosa, esattamente come gli umani.Così dove i boschi non abbondavano e lo scarso cereale era destinato solo agli uomini, si preferivano, come prescrivono Bibbia e Corano, bovini e ovini che si sostentano con gli scarti della produzione cerealicola e brucando erba fra le pietraie della Palestina. Ecco perché Dio lo considerava impuro.
Ma il cammello rumina però Dio proibisce di ucciderlo per fare carne. Come mai? Si contraddice? No! Il cammello era il loro mezzo di trasporto…….
Un ultimo esempio, anche se un po’ fuori tema, per dire dell’assoluto potere della classe sacerdotale su tutto; quando gli ebrei erano esiliati a Babilonia appresero dell’usanza del sa-bat (in lingua sumerica). Sa-bat vuol dire “riposo”; era quel giorno della settimana nel quale la classe dirigente babilonese concedeva agli schiavi e alle classi meno abbienti di riposare, con poche implicazioni religiose. Che gente illuminata! Gli ebrei ritornano in patria e instaurano lo “Shabbat” scrivendo che lo si deve fare perché anche Dio creò il mondo in sei giorni e si riposò il settimo. La creazione in sei giorni di Genesi nasce per questo motivo.

Venendo ora alle trasfusioni, (mi avvicino) sappiamo che il CD dei TdG. Le proibisce perché sarebbe come alimentarsi col sangue. Ma sappiamo che non è vero : se noi con una flebo introduciamo nel sangue Sali e zuccheri questi, è vero, vengono assimilati ed entrano in circolo; se invece facciamo una trasfusione di sangue noi operiamo un trapianto di un tessuto fluido; NON C’E’ DIGESTIONE. La trasfusione è una cosa nuova, la Bibbia non ne parla, equivale ad un trapianto per cui se permettono il trapianto d’organi dovrebbero permettere anche la trasfusione perché gli equivale.
Qui , scusate ho detto cose risapute ma era per arrivare a questo punto: quando ero un TdG, ospitavo sempre a casa i sorveglianti viaggianti; uno di questi, ho visto nei giorni scorsi su Internet, ha fatto molta,molta carriera; è un pezzo grosso, molto grosso, è uno che firma, firma accordi….. Era a casa mia quando ricevette la telefonata dalla Betel che gli ordinava di lasciare la sorveglianza per lavorare alla Betel di Roma; e non poteva dirmi che tipo di lavoro andava a fare, un segreto.
Una sera con lui si parlava di preservativi; certo, i preservativi detti anche carinamente profilattici; mi diceva che noi TdG potevamo tranquillamente usarli, PERCHE’ LA BIBBIA NON NE PARLA.
E allora, perché non permettere le trasfusioni, visto che la Bibbia non ne parla?
Io gli ho posto la domanda ed ecco cosa mi ha risposto:
“ Eh, abbiamo già fatto tanto per mitigare, per ridurre il problema delle trasfusioni; oggi noi non disassociamo più se un fratello si fa trasfondere; lui si dissocia, , due fratelli anziani vanno a trovarlo a casa dopo un mesetto, lui si mostra pentito e automaticamente viene riassociato;gli facciamo anche l’applauso in sala al rientro.
Poi concediamo le frazioni di sangue; non hai idea che impatto negativo sull’opinione pubblica quando l’emofiliaco moriva perché non poteva ricevere il sangue; per questo abbiamo concesso di usare le varie frazioni; noi vogliamo che la stampa e TV ne parlino il meno possibile di questo problema.
Fare come abbiamo fatto per i trapianti? Dire che è come un trapianto quindi…..? Eh, no, come si fa; allora era il 1980 quando decidemmo di concedere i trapianti; c’era meno comunicazione, non c’era Internet, Facebook ecc. ; Oggi fare un simile voltafaccia ci costerebbe molto in termini di immagine e defezioni.

E POI NON POSSIAMO FARLO PER RISPETTO DI TUTTI I FRATELLI MORTI PERCHE’ HANNO RIFIUTATO LA TRASFUSIONE DI SANGUE”

Quello era uno che aveva la giusta dose di cinismo per fare quello che fa;me lo ricordo bene; Potrebbe anche, sinceramente, rispondermi in quel modo.



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:27 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com